Il sentiero per l’Abbazia di Piona

Un percorso che unisce attività sportiva e visite culturali. Da Colico all’abbazia di Piona a piedi


La partenza prevista per questa camminata è dall’imbarcadero di Colico, guardandolo infatti bisogna incamminarsi verso sinistra e seguire il lungolago. Passato il torrente e giunti al Lido svoltiamo a sinistra e proseguiamo sulla strada asfaltata fino al sottopasso, qui svoltiamo a destra ed entriamo in Via dei Ciacc. Qui possiamo decidere se continuare su via dei Ciacc oppure salire sul Montecchio Sud.

Proseguendo in Via dei Ciacc arriviamo, dopo circa 3 km, su una strada asfaltata, qui svoltiamo a sinistra e dopo qualche metro a destra. Ci troviamo di fronte a una strada lunga e diritta, dobbiamo seguirla fino all’incrocio con la strada provinciale. Attraversata la strada provinciale seguiamo le indicazioni del CAI Colico che indicano il sentiero n. 7/7A, i quali portano all’abbazia di Piona. Seguiamo le indicazioni salendo fino ad Olgiasca e fino ad un balcone naturale da cui è possibile ammirare il Lago di Como. Poco più avanti un altro belvedere sul Monte Legnone ci indurrà a una breve sosta per godere della vista. Da qui il sentiero prosegue in discesa verso l’abbazia, vi consigliamo di visitarla prima di rimettervi in cammino.

Il rientro è facilmente individuabile dal segnavia n. 7A che porta ad Olgiasca lungo una strada ciottolata. Dopo circa 300 m sulla sinistra troviamo un’indicazione che ci invita a prendere un sentiero ben tracciato per fare ritorno a Colico.



CONTATTI

DETTAGLI

  • Dislivello di salita 155 m
  • Durata: 3 ore
  • Sentieri CAI N. 8 + 7/7A

Affidati all'esperienza di:


Ufficio Turistico Comune di COLICO, Via Pontile nº7 - 23823 COLICO (LC) - Tel.: 0341 930930 - e-Mail: info@visitcolico.it - P.IVA 01686210137 -
Privacy Policy - Cookie Policy - Credits: linoolmostudio Marketing Turistico