Museo di Cultura Contadina di Colico


Il Museo della cultura contadina è un museo etnografico, situato nella frazione di Villatico, a Colico. Il museo racconta la vita contadina del territorio lariano tra fine Ottocento e inizio Novecento con oggetti e ricostruzioni di ambienti di vita di un tempo.

Il museo nasce nel 2007 su iniziativa del Centro italiano femminile (CIF) di Colico, che ha raccolto, catalogato e allestito oggetti della vita contadina del territorio, creando una vera e propria collezione grazie alle donazioni degli abitanti di Colico. Il museo è gestito dall’associazione “Amici del Museo della Cultura contadina”. Nel 2010 il museo è entrato a far parte del Sistema Museale Provinciale.

L’edificio è strutturato su due piani; al primo piano è allestito un ambiente domestico e nel seminterrato sono raccolti oggetti che testimoniano le diverse attività del territorio: attività agro-silvo-pastoriali
(lavorazione casearia, fienagione, allevamento, viticoltura, cerealicoltura), artigianato (lavorazione del cuoio, del ferro, della lana), attività femminili (filatura e cucito), attività commerciali e di pubblico servizio
(scuola, ufficio, bottega).

Attraverso le attività di ricerca svolte il museo documenta, conserva e valorizza la storia, con un’ attenzione particolare a etnografia e patrimonio immateriale (dialetto, detti e proverbi, filastrocche e
ninna nanne e preghiere).

Le visite sono gratuite ma solo su prenotazione

CONTATTI

ORARI

su prenotazione

Ufficio Turistico Comune di COLICO, Via Pontile nº7 - 23823 COLICO (LC) - Tel.: 0341 930930 - e-Mail: info@visitcolico.it - P.IVA 01686210137 -
Privacy Policy - Cookie Policy - Credits: linoolmostudio Marketing Turistico